skip to Main Content

I nuovi progetti ICINN per il 2021

In partenza i progetti di ICINN per il 2021, all’insegna della ricerca e dell’innovazione. Il management di Innovative Publishing assume la guida dell’Istituto; le nuove attività orientate a complessità, trasformazione del lavoro, sostenibilità e health

Nuovo corso per l’Istituto per la Cultura dell’Innovazione. Il 2021 ha visto subentrare il management di Innovative Publishing alla guida dell’organismo, impegnato nella costruzione e nella condivisione della conoscenza secondo un approccio multidisciplinare e di ampio respiro. Michele Guerriero, fondatore di Innovative Publishing e direttore editoriale di Start Magazine, ha assunto il ruolo di presidente; vicepresidente è Valerio Giardinelli, cofondatore di Innovative Publishing, mentre Michele Arnese, direttore responsabile di StartMag.it, è membro dell’assemblea dei promotori. Il ruolo di coordinatore scientifico è affidato a Paola Liberace, formatrice, ricercatrice e manager, collaboratrice di Start Magazine ed esperta di digitale, innovazione e change management.

I primi appuntamenti in vista sono in programma già per i mesi di Marzo, con la presentazione del quadrimestrale Start Magazine dedicato allo Smartworking, in programma giovedì 18 alle 17,30; e Aprile, con il corso di formazione per gli iscritti all’Ordine dei Giornalisti tenuto da Alessandro Albanese Ginammie dedicato alla trasformazione dei mercati pandemici, in programma venerdì 9 aprile alle ore 10.

L’Istituto riprende ora le sue attività di ricerca e formazione, articolate su quattro filoni principali:

  • Complessità e digital mindset – orientato all’esplorazione dei rapporti tra tecnologia e umanesimo, a confronto con gli approcci filosofici, sociologici e cibernetici su mente, intelligenza e comprensione del reale;
  • Lavoro e trasformazione organizzativa – orientato all’approfondimento degli impatti della transizione digitale sul mondo del lavoro, con la comparsa di nuove figure professionali e l’emergenza del fenomeno dello hybrid workplace;
  • Sostenibilità, transizione energetica ed economia circolare – orientato a indagare le condizioni dello sviluppo sostenibile, in cui l’attenzione ai fattori ESG e la sensibilità verso l’utilizzo delle risorse e l’impatto sull’ecosistema si confrontano con l’innovazione digitale e la spinta verso la crescita;
  • Health&Science Literacy – orientato a diffondere la più ampia consapevolezza del valore della cultura e della ricerca scientifica, in particolare nell’ambito della salute, indagando le condizioni della tutela e dell’estensione del benessere psicofisico ed enfatizzandone il ruolo di volano della crescita economica.
    Su ciascuno di questi ambiti l’Istituto promuoverà ricerche, studi e report; organizzerà eventi, convegni e seminari; offrirà percorsi formativi aperti o dedicati; svilupperà iniziative di networking coinvolgendo aziende, startup, università e istituzioni per la realizzazione di progetti innovativi.

L’Istituto opererà in piena sinergia con i Media Partner del gruppo Innovative Publishing – Start Magazine, Policy Maker, Energia Oltre, in un’ottica di dialogo costante con la contemporaneità e di accessibilità il più vasta possibile alla cultura.

Back To Top